Xagena Mappa
Xagena Newsletter
OncologiaMedica.net
Reumabase.it

Risultati ricerca per "Albuminuria"

A. La modifica dello stile di vita ( terapia medica nutrizionale [ dieta ], attività fisica, astensione dal fumo ) rappresenta il primo step nel trattamento del diabete mellito, a qualsiasi età e in ...


È stato valutato l'effetto di Semaglutide ( Ozempic ) una volta a settimana e Liraglutide ( Victoza ) una volta al giorno sugli esiti renali nel diabete di tipo 2. Dati aggregati ( n=12.637 ) e per ...


Nel trattamento del diabete di tipo 2, mancano prove dell'efficacia comparativa degli inibitori del co-trasportatore sodio-glucosio 2 ( SGLT2 ) rispetto alle sulfoniluree, la seconda classe di ipoglic ...


Il diabete di tipo 2 è associato a un aumentato rischio cardiovascolare. Studi precedenti hanno dimostrato la sicurezza cardiovascolare di tre inibitori della dipeptidil peptidasi 4 ( DPP-4 ) ma han ...


Una nuova ricerca presentata al Meeting annuale dell'European Association for the Study of Diabetes ( EASD ) ha dimostrato come il farmaco ipoglicemizzante Lixisenatide ( Lyxumia ) sia in grado di ral ...


Nel corso del 52° Congresso della European Association for the Study of Diabetes ( EASD ) sono stati presentati i nuovi dati dello studio LEADER sulla progressione del danno renale. Negli adulti con ...


Boehringer Ingelheim ed Eli Lilly hanno annunciato i risultati di un’analisi post-hoc secondo i quali l’uso di Linagliptin ( Stati Uniti: Tradjenta; Europa: Trajenta ) è associato a miglioramenti dell ...


La nefropatia e la retinopatia rimangono complicazioni importanti del diabete mellito di tipo 1, e non è chiaro se la loro progressione sia rallentata dalla somministrazione in fase precoce di ...


L’aumento della microalbuminuria, un marker di rischio cardiovascolare, è attenuato dalla riduzione della pressione sanguigna dopo impiego dei farmaci che bloccano il sistema renina-angio ...


Il diabete di tipo 2 è associato ad un aumentato rischio di malattia cardiovascolare.Il ruolo delle statine, cioè di farmaci in grado di abbassare i livelli plasmatici di colesterolo, ne ...


Gli Ace-inibitori hanno mostrato effetti antiproteinurici nei pazienti diabetici sia ipertesi che normotesi. Gli antagonisti del recettore dell'angiotensina II hanno dimostrato di ridurre l'escrezione ...


Lo scopo dello studio è stato quello di confrontare nel lungo periodo l'effetto dell'Amlodipina ( Norvasc) e del Fosinopril ( Eliten , Fosipres, Tensograd ) in monoterapia o in associazione, su ...


Il diabete di tipo 2 ( T2D ) è la principale causa di malattie renali negli Stati Uniti. Non è noto se i farmaci ipoglicemizzanti influenzino in modo differenziale la funzione renale. Sono stati va ...


Lineeguida: ESC/EASD 2019 Le più recenti linee guida delle società europee ESC/EASD ( European Society of Cardiology / European Association for the Study of Diabetes ) differenziano due tipologi ...


Benefici cardiovascolari degli inibitori di SGLT2 e agonisti recettoriali di GLP1 Diversi studi clinici randomizzati hanno dimostrato per gli inibitori di SGLT2 e gli agonisti recettoriali di ...