Xagena Mappa
Xagena Newsletter
OncologiaMedica.net
Reumabase.it

Risultati ricerca per "Controllo glicemico"

A causa delle potenziali differenze etniche nella fisiopatologia del diabete di tipo 2, è necessario valutare nuove terapie nei pazienti giapponesi. Sono state valutate la sicurezza e l'efficacia gl ...


Uno studio ha valutato l'effetto dell'Acido Bempedoico ( Nilemdo ) sulle variabili glicemiche e lipidiche nei pazienti con ipercolesterolemia. Un'analisi aggregata a livello di paziente di quattro ...


Semaglutide orale ( Rybelsus ) è il primo agonista orale del recettore del peptide-1 glucagone-like ( GLP-1 ) per il controllo glicemico nei pazienti con diabete mellito di tipo 2. Il diabete di tip ...


Sono state valutate la sicurezza e l'efficacia delle dosi di Empagliflozin ( Jardiance ) da 10 e 25 mg più una dose unica più bassa ( 2.5 mg ) in aggiunta all'Insulina intensificata nei pazienti con d ...


Le cellule beta pancreatiche sane secernono gli ormoni insulina e amilina in un rapporto fisso. Entrambi gli ormoni sono carenti nel diabete mellito di tipo 1 e il controllo postprandiale della glicem ...


Sono state valutate la sicurezza a lungo termine e l'efficacia di Dapagliflozin ( Forxiga ) aggiunto all'Insulina regolabile nei pazienti con diabete mellito di tipo 1 e controllo glicemico inadeguato ...


Uno studio ha valutato l'efficacia e la sicurezza di iGlarLixi, una combinazione titolabile e fissa di Insulina glargine [ iGlar ] più Lixisenatide ) nei pazienti più anziani con diabete mellito di t ...


Dulaglutide ( Trulicity ) migliora in modo significativo l'emoglobina glicata [ A1C ] quando viene aggiunta al trattamento in corso con un inibitore del co-trasportatore sodio-glucosio di tipo 2 ( SGL ...


Sono stati presentati nel corso del Congresso ACC ( American College of Cardiology ), i risultati del CVD-Real, un ampio studio real-world evidence che ha valutato il rischio di ospedalizzazione per s ...


Una meta-analisi non ha mostrato alcun significativo effetto protettivo contro l'ictus con l'impiego degli inibitori DPP-4 ( inibitori della dipeptidil-peptidasi 4 ). Il diabete mellito di tipo 2 è ...


Sono stati annunciati i risultati dello studio EMPA-REG OUTCOME. Questo è uno studio clinico a lungo termine, che indaga gli effetti a livello cardiovascolare di Empagliflozin ( Jardiance ), su oltre ...


Poiché circa il 40% dei pazienti con diabete mellito di tipo 1 soffre di sindrome metabolica, è stata valutata l'ipotesi che l'aggiunta di Liraglutide ( Victoza ) all’Insulina nei pazienti obesi con d ...


È stato dimostrato che Exenatide ( Bydureon ) e Liraglutide ( Victoza ), agonisti del recettore del peptide 1 glucagone-simile, migliorano il controllo glicemico e riducono il peso corporeo nei pazien ...


E' stato riportato che dopo 26 settimane, Exenatide una volta la settimana ( Bydureon ) ha prodotto una più elevata riduzione della emoglobina glicosilata ( HbA1c ), della ipoglicemia, e una maggiore ...


L’obiettivo dello studio è stato quello di determinare le variabili associate alle risposte glicemiche e al peso corporeo durante l'aggiunta di Exenatide al diabete di tipo 2 trattato con ...